ACQUAPENDENTE – “Ci aspettavamo interesse per la nostra iniziativa, ma le presenze alla galleria di questi giorni hanno raggiunto dei record che ci hanno sorpreso” ci dicono alla galleria Falzacappa Benci.
“I numerosi commenti positivi per la mostra da noi organizzata lasciati dai visitatori sul libro della presenze ci fanno immenso piacere e ci invitano ad andare avanti lungo il percorso dell’organizzazione di eventi multimediali e multi sensoriali” .

L’evento multi sensoriale, a differenza della semplice mostra che contempli unicamente l’esposizione di opere che siano scatti fotografici piuttosto che pitture, sculture o altro , unisce all’aspetto visivo statico il dinamismo della proiezione di immagini e, quando possibile, la presenza fisica e materiale della tridimensionalità delle forme oggetto dell’evento, nonché l’interessamento del senso acustico ed olfattivo del visitatore che in questo modo viene proiettato in una full immersion multi sensoriale.

La popolarità del soggetto scelto, la straordinarietà della FIAT 500 con motore Ferrari 8 cilindri 3200 cc esposta nei locali della mostra e realizzata da Officine OEMMEDI, uniti alle opere del binomio artistico Ferrari Goretti hanno creato una sinergia positiva che ,ad esempio, ha portato a scrivere ad un anonimo Alberto sul libro delle presenze “I MOTORI TRASMETTONO PASSIONE E QUI CE N’E’ DA VENDERE”.

“E’ quello che volevamo : trasmettere la semplice equazione passione + voglia di fare = obiettivo”. Potrebbe sembrare scontato, ma nella vita di tutti i giorni lo è molto meno di quello che possiamo pensare. Ringraziamo tutti i visitatori che hanno apprezzato il ns lavoro, l’Istituto Tecnico Tecnologico Leonardo Da Vinci che ha patrocinato la manifestazione , Ravazzi vini di Toscana e tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato con noi. Appuntamento alla prossima iniziativa”.

 Galleria Falzacappa Benci

 

Commenta con il tuo account Facebook