“Raffaello: il miracolo diventa arte”. È l’importante iniziativa culturale promossa dalla Pro loco Bolsena (destinataria del patrocinio da parte della Regione Lazio all’interno del progetto “Eventi delle meraviglie – Programma regionale in favore delle tradizioni storiche artistiche religiose e popolari”), per porre l’accento sul legame della cittadina con Raffaello e sull’onore di essere presente all’interno dei Musei Vaticani con l’affresco la “Messa di Bolsena”. Affresco che permette al piccolo comune viterbese di essere conosciuto a livello internazionale per il Miracolo Eucaristico, avvenuto nel 1263, dal quale ha avuto vita per l’intera cristianità la festività del Corpus Domini.
La manifestazione, che ha il patrocinio del Comune di Bolsena, di Palazzo del Drago ed è in collaborazione con l’Associazione Infioratori di Bolsena e il Corteo Storico Bolsena 1328, propone un ricco programma di appuntamenti.
Si parte il 30 maggio, alle ore 11 e alle ore 16, a Palazzo del Drago, con la visita teatralizzata “Raffaello: il teatro diventa arte” a cura di Maria Pace Guidotti, con gli attori della compagnia teatrale “La Quercia Incantata” e i figuranti del Corteo Storico Bolsena 1328. La figura di Raffaello interagirà con quelle dei papi Giulio II e Leone X, narrando la commissione dell’affresco presente nella Stanza di Eliodoro in Vaticano (posti limitati e su prenotazione).
Il 2 giugno, alle ore 19, nella basilica di Santa Cristina, si terrà il concerto “Rafael Santis De Urbino” strutturato come un percorso di suoni, immagini proiettate e sonetti attraverso la vita di Raffaello. Gli strumenti musicali dell’Ensemble Orientis Partibus sono copie fedeli di quelle del tempo. Il tutto sarà curato dal direttore e compositore di fama internazionale Maestro Francesco Traversi.
Il 3 giugno, alle ore 10, sarà esposta all’auditorium comunale una grande riproduzione su tela dell’affresco dell’artista urbinate. Sarà anche possibile ammirare un piccolo quadro infiorato realizzato dall’Associazione Infioratori di Bolsena, che riproduce l’opera di Raffaello
A concludere, il 5 giugno, alle ore 19, avrà luogo la conferenza di Vittorio Sgarbi sull’affresco la “Messa di Bolsena”, a Palazzo del Drago. Per assistervi online è indispensabile richiede un link di accesso all’ufficio turistico di Bolsena, che lo invierà tramite posta elettronica. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare lo 0761.799923 o scrivere all’email [email protected]