BARBARANO ROMANO- Le opere di Riccardo Paolucci in mostra in una personale per la Biennale d’arte ceramica contemporanea della Tuscia e dell’Allumiere. L’inaugurazione si terrà il 10 settembre alle 17, al Museo archeologico delle necropoli rupestri di Barbarano Romano.

In esposizione le ceramiche di Paolucci, opere realizzate in raku che rappresentano il racconto di una sperimentazione senza soste, che accetta tutte le sorprese che la materia restituisce e lega, in un abbraccio corale, le differenti forme e dimensioni dei pezzi.

La Biennale ha il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo e del Comune di Barbarano Romano ed ė in collaborazione con il Parco regionale Marturanum

Commenta con il tuo account Facebook