BLERA – Sabato 7 novembre 2015, alle ore 10.00, presso la sala San Nicola in Blera, per iniziativa dell’Amministrazione Comunale, della Pro Loco e della Redazione del Periodico “La Torretta”, sarà presentata ufficialmente la traduzione integrale in lingua italiana, opera di Domenico Mantovani, del volume “Città e necropoli d’Etruria” di G. Dennis.

 

Il libro considerato da sempre un vero e proprio manuale di etruscologia, come definito da Massimo Pallottino, nasce dai viaggi intrapresi nella prima metà dell’Ottocento da George Dennis, diplomatico, esploratore e archeologo britannico. Finora in Italia esisteva soltanto una serie di piccole edizioni su varie zone e città dell’Etruria, sempre tratte dalla traduzione di Domenico Mantovani e pubblicate dalla Nuova Immagine Editrice di Siena, la stessa che oggi – grazie al lungo lavoro affrontato, con particolare competenza e rigore scientifico e con instancabile e appassionata dedizione alla causa di Dennis, dalle curatrici dottoresse Elisa Chiatti e Silvia Nerucci – pubblica finalmente la sua edizione italiana integrale e fedele all’ultima inglese del 1883.

 

La maniera di Dennis di descrivere i luoghi visitati fa del suo libro un interessante manuale per chi vuole conoscere nei dettagli la civiltà Etrusca ed i siti archeologici dell’Etruria, e allo stesso tempo una guida utile sia agli studiosi e agli appassionati di archeologia, come anche ai viaggiatori che nel loro “Grand Tour” volessero visitare questi luoghi. Ancora oggi, dopo oltre 150 anni, una piacevole ed interessante lettura.

 

L’evento si inquadra nell’ambito della tre giorni enogastronomica blerana “Per San Martino ogni mosto diventa vino”. Etruscologia e letteratura di viaggio saranno quindi i temi sviluppati dai relatori: Elisa Chiatti, che illustrerà la figura di George Dennis, la storia delle edizioni inglesi dell’opera e la genesi della sua traduzione; Giuseppe M. Della Fina, che parlerà dell’edizione italiana integrale mettendo in evidenza l’importanza attuale del classico dennisiano; Pietro Tamburini, che dalla testimonianza di questo viaggiatore sottilineerà l’aspetto delle scoperte e delle perdite del patrimonio archeologico; Paola Di Silvio, che proporrà il punto di vista del Dennis sulla situazione socio-economica di Blera alla metà del secolo diciannovesimo. Concluderanno Silvia Nerucci, Laura Neri e Marco Lorenzini che parleranno di questa straordinaria avventura editoriale.

Commenta con il tuo account Facebook