VITERBO – La Bottega delle Arti a 50 anni dalla morte di Le Corbusier (1887-1965) presenta la mostra Corbu Vive 1965-2015 con traduzioni a intarsio e ricamo dell’architetto Gisella Quadri tratte dal Poème de l’angle droit.

 

Il Poème, pubblicato nel 1955 dopo un lavoro lungo 8 anni, è una riflessione sulla composizione, sulla natura dei linguaggi e sulla differenza tra parola e forma: una sintesi del pensiero del grande architetto per il quale l’angolo retto era il categorico asse del carattere, della mente e del cuore.

 

Le opere esposte di Gisella Quadri sono frutto di un lento e intimo lavoro – un atto di riconoscenza e amore; opere ottenute attraverso un lavoro manuale che ricalca i gesti di Le Corbusier che hanno dato espressione e forma alle pagine del Poéme Inaugurazione giovedì 27 agosto 2015 ore 18.00 – mostra visitabile sino al 5.9.2015. Per informazioni: Alfredo Giacomini alfredo.giacomini@gmail.com

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email