VITERBO – Doppio appuntamento Touring. Il 23 maggio all’Hotel Salus Terme, (strada Tuscanese, Viterbo – ore 17 ingresso libero), lo storico Giuseppe Rescifina e il musicologo Piero Arcangeli rendono “Omaggio a Dante” con la conferenza “La poesia, la musica, l’esoterismo e la Tuscia del Due Trecento”.

 

La Divina Commedia è un intenso campionario di simboli segreti che rimandano all’esperienza dei Templari e dimostrano l’adesione di Dante ai “Fedeli dell’Amore”. La donna non è solo bellezza, incanto e guida, ma purezza interiore e richiamo del Divino.

 

Le musiche scelte e commentate da Arcangeli, tutte del tempo di Dante, sono di Anonimi del XIII-XIV sec., di Arnaut Daniel di Bertran de Born e di Guiraut de Bornelh. E’ una iniziativa Touring Club nel 750° anniversario della nascita di Dante.

 

Il 25 maggio nella Sala della Assemblee di Palazzo Brugiotti di Viterbo (ore 17 ingresso libero) va in scena Lina Cavalieri la cui carriera viene rievocata, con audio di canzoni e romanze e foto d’epoca, da Bonafede Mancini.

 

La Cavalieri, originaria della Tuscia Viterbese (sua madre era di Onano) fu talmente bella che ebbe a dire “…nemica mi è stata la bellezza” Perché? Ce lo chiarirà Bonafede che sa tutto sulla celebre “sciantosa”.

 

Quello con Lina Cavalieri è l’ultimo dei cinque appuntamenti dei “Pomeriggi Touring”, dedicati alle donne e promossi dal Touring Club in collaborazione con la sezione di Viterbo della Fidapa.

Commenta con il tuo account Facebook