VITERBO – La Compagnia Tetraedro compie dieci anni. In occasione di questa ricorrenza, ci siamo inventati un modo d’essere, un festival itinerante, arrivato alla VI edizione, che coinvolge il centro della città per ringraziare e festeggiare con tutti quelli che ci hanno seguito in questo viaggio. 

 

Un percorso fatto di crescita, successi, traguardi ma anche di tanti momenti difficili; chi lavora in questo campo può capire che non sempre è facile vivere di teatro e di cultura (per un gruppo ancora di più), bisogna ogni giorno reinventarsi, serve una grande forza di volontà e soprattutto passione. In particolar modo in una città come Viterbo, dove chi è preposto alla crescita della stessa non fa che annientare ogni speranza e ambizione di chi si è fatto carico di promuoverla quotidianamente, emarginandolo o semplicemente facendo finta che realtà come queste non esistano…un qualcosa senza valore.

 

Ma invece un valore lo abbiamo raggiunto ed oggi si veste di questo simbolo: 10! Migliaia di euro? No Anni! Un piccolo grande traguardo raggiunto passo dopo passo, lavoro dopo lavoro, “munta e smunta”, passando dalla sala data in concessione dall’Idisu, dove si facevano le prove nel 2005, in una sala di via Chigi per poi giungere oggi al Mat divenuto in poco tempo uno dei pochi centri di aggregazione dove quotidianamente si svolgono attività, rassegne di teatro, concerti, etc. La compagnia ha al suo attivo 30 spettacoli, con più di 500 repliche in Italia e all’estero. Si è fatta promotrice di una rassegna di teatro per bambini (anch’essa nata 6 anni fa). I componenti, gli attori, i grafici, i videomaker, i sarti, i promoter, i pubblicitari, gli scenografi, i musicisti, i falegnami, i coreografi, i tecnici e tutti coloro che, un mestiere l’hanno improvvisato, imparato ed eseguito nel corso degli anni, hanno sempre continuato a collaborare oltre che studiare e a fare altre esperienze formative e lavorative, spesso anche da migliaia di km di distanza, attivamente, anno dopo anno. Bene, a tutte queste persone, a tutti gli amici, incluso il vastissimo pubblico che ci ha seguito e ci segue tutt’ora, che portano nel proprio cuore una parte di Tetraedro, che continuano a donare la propria energia per la vita e per il sostentamento della Compagnia, per la realizzazione di questo grande sogno, a tutti questi diciamo Grazie.

 

In questi quattro giorni, la città di Viterbo sarà nuovamente invasa da tanti artisti. Dalle ore 19 di venerdì 4 dicembre fino alla sera dell’8, si susseguiranno spettacoli, pranzi, concerti, sfilate, parate, presentazioni di libri, allestimenti in strada ed in teatro. Non mancheranno gli appuntamenti di teatro al Mat e il consueto appuntamento del sabato pomeriggio dedicato ai più piccoli. Un cartellone ricco di eventi resi possibili grazie ed unicamente alle proprie forze, al sostegno del pubblico e ai Locali del centro, partners dell’evento, che ospiteranno alcuni eventi e che sostengono da sempre e diffondono per tutto l’anno la Cultura, non soltanto del buon bere e mangiare, ma anche quella di farsi promotori di eventi culturali.

 

PROGRAMMA LA CITTA’ DEL TETRAEDRO 2015

 

Venerdì 4
ore 19:00 Piccioni/Benigni in Concerto (percussioni e organetto) – Bar Lucio
ore 21:00 *Spettacolo di Moda e Danza: Sfilata Atelier L’Orlo di Munch di N. Di Paolo a seguire Performance di Teatro Danza “I-Eros”, regia F. Heera Carola – MAT
ore 23 Li’I T & The Road Dogs in Concerto (rockabilly – rock’n’roll) – 2 Righe Book Bar

 

Sabato 5
ore 11:00 * Laboratorio di Danza per Bambini con la danzatrice Eveleena Dann
ore 16:30 * Per la rassegna “Tetraedro dei Bambini” Movimento Comico in “Girocirco” – MAT
ore 18:30 Presentazione del libro “Le favole di nonna Irene”, a cura di C. e S. Angeletti, illustrazioni di V. Arena. (D. Ghaleb Editore) – MAT
ore 19:30 Orange8 in Concerto (blues – folk – psichedelico) – Blitz Caffè
ore 22/3 Ramiccia in Concerto (bifolk sound sistem), a seguire LuceOpaca dj set – MAT

 

Domenica 6
ore 13 * Pranzo al Cosmonauta con i Cardamomò in Concerto (retro naive chanson française) – Circolo il Cosmonauta
ore 16:30 Parata con i Cardamomò, Compagnia Tetraedro, Le Stanghe, F. Risoli in Charlot / Mimo, Trampoli, Fuoco e Musica – Quartiere Pianoscarano
ore 17/23 Domenica Analogica con Merenda Clandestina (dj e cibo), a cura dei Mancuso Brothers – MAT

 

Lunedì 7
ore 13 * Pranzo ai Giardini con Hùrum Teatro in “Er tempo bbono”, con S. Giorgi, M. Conti, S. Pace e F. Risoli, musiche di i Grazie Mario (sonetti e stornelli romaneschi) – Agriturismo I Giardini Di Ararat
ore 19 * “Tetraedro canta L’Opera di Brecht ”, regia F. Cerra – MAT
ore 21:30 * “Storia Vera” Spettacolo di e con G. Morandini e V. Quaranta – MAT
ore 23 LuceOpaca dj set – Blitz caffè

 

Martedì 8
ore 18 Concerto di musica classica con Flavia Fazzi (violino) – MAT

 

* eventi su prenotazione

 

Fotografo del Festival – Gianluca Tamantini

 

Link con gli aggiornamenti e foto : https://www.facebook.com/events/1511905759135925/

 

Info: www. tetraedro.org – info@tetraedro.org
368 3750512 – 349 1591280
Facebook / tetraedro compagnania teatrale
Mat, via del ganfione 16/18 – 01100 Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook