TARQUINIA – La biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli” (via Umberto I n. 34) apre le porte al ciclo “Conversazioni del Martedì”, la nuova iniziativa culturale organizzata dall’associazione La Lestra, con il patrocinio del Comune di Tarquinia e dell’Università Agraria.

 

Saranno nove incontri, il primo domani 20 gennaio, alle ore 17.30, in cui si dialogherà su La leggerezza dell’essere, con Angelo Pontani; su Un lattivendolo al cospetto di dio – L’ebraismo come non lo avete mai visto con Mario Michele Pascale; su L’arte di essere felici, ovvero se la felicità è un’arte con G. Locanto: di Lacan: la domanda della psicoanalisi con Michele Scarpati; su La nostra futura moneta con Piero Nussio; su Le forme del bello con Carlo Falzetti; su Il Viaggio: appunti sparsi su antichi viaggi con Maurizio Landi; su L’etica del viandante: per una spiritualità occidentale rigorosamente laica, con Sandro Valdinoci; su L’immagine del mondo: il segno della mano e il realismo della fotografia con Pietro Mari. «Dialogare, coinvolgere e confrontarsi con leggerezza è il principale obiettivo delle “Conversazioni del Martedì”. – sottolinea La Lestra – Fino al 17 marzo, un giorno a settimana, la biblioteca “Vincenzo Cardarelli” sarà il “nostro” salotto dove trascorrere un pomeriggio diverso e creare un gruppo affiatato di persone che si riconoscano nel dialogo e nel confronto tra idee e opinioni sui temi che saranno proposti, conversazione dopo conversazione».

Commenta con il tuo account Facebook