VITERBO – Nelson Mandela ha detto “parlare a qualcuno in una lingua che comprende consente di raggiungere il suo cervello. Parlargli nella sua lingua madre significa raggiungere il suo cuore”.   La lingua dei nostri pensieri e delle nostre emozioni…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteViterbo alla Bit di Milano, tra cammini sulla via Francigena e percorsi di fede nell’anno giubilare
Articolo successivoLa Defensor attende Ferrara al PalaMalè