VITERBO – Si terrà martedì 24 marzo alle ore 12 presso l’aula 13 del Dipartimento di studi linguistico-letterari, storico-filosofici e giuridici (Distu) del complesso S.Carlo, la lezione-seminario dello scrittore Lorenzo Pavolini, dal titolo “Il trauma della storia”.

 

L’incontro, promosso dalla cattedra di letteratura tedesca del Distu e a cura della prof.ssa Beatrice Talamo, propone una riflessione sulla storia e sulle sue inevitabili violenze traumatiche. Partendo dai romanzi di Sebald, Uwe Timm e Carrere, Pavolini analizzerà temi complessi come lo scontro, la scoperta, la rivelazione nei luoghi geografici, storici e familiari.

 

Redattore della rivista “Nuovi Argomenti” e collaboratore di Radio 3, Pavolini è autore di racconti e romanzi tra cui “Accanto alla tigre”, pubblicato nel 2010 e finalista al Premio Strega. Socio fondatore dell’Associazione Apollo 11, da cui è nata l’Orchestra di Piazza Vittorio, dal 2008 al 2011 è stato membro del Comitato Artistico del Teatro Stabile di Napoli “Mercadante”. Attualmente collabora con il Teatro Palladium di Roma ed è attivo nel campo della produzione e organizzazione teatrale, anche attraverso scritti critici comparsi su libri e riviste.

Commenta con il tuo account Facebook