VITERBO – Mille ragazzi delle scuole primarie di Viterbo hanno preso parte nell’ampio prato verde della chiesa San Paolo ai Cappuccini di Viterbo alla festa conclusiva con simpatica cerimonia di premiazione del IV concorso “Conoscere San Crispino da Viterbo” quest’anno incentrato sul tema “Natura, alimentazione e salute”. Gli istituti presenti erano: “Canevari” di via Cattaneo, il comprensivo “Ellera – Bagnaia”, Santa Maria del Paradiso, il “Merlini” della suore del Paradiso e l’istituto dell’infanzia di San Sisto.

 

Ad organizzare la cerimonia è stata l’associazione San Crispino da Viterbo, che, in collaborazione con i frati minori cappuccini si appresta a festeggiare il santo viterbese con il triduo che partirù giovedì 11 e la solenne processione della stauta che si svolgerà domenica 14 giugno dopo i vespri (ore 17,30) con partenza dalla Chiesa della Verità di piazza Crispi.

 

Per quanto riguarda la premiazione agli istituti sono stati consegnati quest’anno quattro tablet e pacchi di materiale scolastico dopo che per tre edizioni l’associazione ha provveduto a dare in dotazione complessivamente ben 36 computer. Agli autori degli elaborati, dopo l’esame di una giuria di esperti, sono stati consegnati diplomi e medaglie. Un premio speciale della giuria è andato all’elaborato più votato. L’intento dell’associazione, come è stato affermato dall’avvocato Alessandro Vettori, animatore della cerimonia assieme ai frati cappuccini, è quello di far conoscere l’esperienza umana e la grande umiltà di San Crispino da Viterbo.

 

san crispino 2

Commenta con il tuo account Facebook