VITERBO – Il 4 luglio prossimo, a Viterbo, presso il Gran Caffè Schenardi, grande appuntamento. Alle ore 21,00, sarà presentato il libro “C’era un ragazzo che come me…”, che raccoglie i migliori racconti del concorso letterario Narratori in Divisa, ideato da Polizia Moderna.

 

Il tema del volume, edito su iniziativa della rivista ufficiale della Polizia di Stato è il rapporto tra giovani e poliziotti tra incomprensioni, conflitti ed inaspettati punti di incontro. L’iniziativa sarà presentata da Annalisa BUCCHIERI, direttore di Polizia Moderna e da Alessandro MAURIZI, presidente dell’Associazione Mariano ROMITI, alla quale aderiscono numerosi poliziotti in servizio a Viterbo e Provincia con la finalità di promuovere la cultura e l’arte, con particolare riferimento alla letteratura poliziesca. Testimonial della manifestazione lo scrittore di gialli Maurizio DE GIOVANNI che senz’altro rivolgerà domande agli autori dei racconti.

Commenta con il tuo account Facebook