VITERBO – Si è svolta a Viterbo, presso la sede dell’Associazione Nazionale di Giornalismo Scolastico Alboscuole in via Garbini 59, la presentazione alla stampa dell’iniziativa denominata Caffè Letterario Viterbo che gode del patrocinio della Provincia e del Comune di Viterbo e che si propone di diventare un luogo culturale e di ritrovo per tutti coloro che vorranno diventarne soci.

 

Tra le finalità dell’associazione c’è il desiderio di creare un luogo dove poter prendere un caffè, un aperitivo, leggere un libro, ascoltare buona musica, organizzare eventi pubblici o privati e trascorrere momenti in piena serenità, in un ambiente accogliente e riservato. I requisiti principali per poter diventare soci del Caffè Letterario Viterbo sono la serietà, l’educazione e una passione, qualunque essa sia, da poter condividere con gli altri soci: pittura, scrittura, fotografia, tutto ciò che può essere considerato artistico e che magari, per varie ragioni, è sempre rimasto nascosto in un cassetto.

 

La sede è suddivisa in varie sale destinate ad attività diverse, dalla lettura al gioco, compreso un Salotto Viterbese per le eccellenze del capoluogo della Tuscia, ha uno spazio apposito con tavoli riservati ai fumatori, una cucina diretta dallo chef Luca Cangiano, attiva dalla mattina per le colazioni fino alla sera, ed è provvista di un bar per servire caffè, aperitivi e bibite.

 

I soci avranno in esclusiva l’accesso libero senza alcun obbligo di consumazione, la possibilità di prenotare gratuitamente le sale, anche fuori orario e non nei giorni di apertura (la sede resterà aperta infatti tutti i giorni dalle 8 ad eccezione delle domeniche e dei giorni festivi). Potranno inoltre presentare gratuitamente i propri lavori o la propria attività ai soci, avranno l’opportunità di partecipare senza costi aggiuntivi a tutti gli eventi organizzati dal Caffè.

 

Per richiedere la tessera socio sostenitore è sufficiente collegarsi con il sito internet www.caffeletterarioviterbo.it e compilare il modulo di registrazione, oppure recarsi direttamente presso la reception del Caffè Letterario Viterbo. E’ inoltre attivo un profilo Facebook (Caffè Letterario VT) che ha già superato quota 700 ‘Like’ e un account twitter (twitter.com/Happyhourcaffe).

 

Contestualmente alla conferenza stampa di presentazione è stato annunciato il primo evento organizzato dal Caffè Letterario Viterbo: mercoledì prossimo, 16 settembre, alle ore 18 sarà presente in sede il Sottosegretario alla Giustizia, dott. Cosimo Maria Ferri, che inaugurerà ufficialmente il Salone intitolato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e ritirerà la tessera di socio del Caffè Letterario.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email