Pietro Brigliozzi

 

BAGNOREGIO – Un importante volumetto di cultura locale del bacino di Bagnoregio è stato pubblicato e, prima ancora scritto e curato, dal Presidente, Sottotenente Siro Modanesi, della Sezione di Bagnoregio – Teverina e dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Un volumetto molto importante che riporta la storia locale ed i personaggi, ovviamente tutti Carabinieri, che ne sono stati e rimasti artefici famosi nel territorio Bagnorese e dei paesi limitrofi di Civitella d’Agliano, Lubriano e Castiglione in Teverina con al centro, quale fulcro di tutto il volume, la Città che Muore, Civita di Bagnoregio; non per nulla sul frontespizio del volume, tra le varie informazioni, si legge anche: Ricordare è indispensabile, dimenticare è viltà, quindi, in modo sottolineato, si trova ancora: Testimonianza Storica di Civita di Bagnoregio. Accanto a Civita il volume tiene in forte considerazione anche il grande evento della nascita in Bagnoregio del Doctor Seraphicus-San Bonaventura, senza dimenticare eventi importanti ad esso connessi come la visita di Papa Benedetto Sedicesimo.

 

Il volume, improntato sull’Arma dei Carabinieri ha alti concetti che mirano anche a delineare chi il vero Carabiniere, ed è stato dedicato a tutti i soci, simpatizzanti ed amici dell’Associazione; esso ha un ottimo corredo di foto sia dei personaggi che del paesaggio e documenti che sottolineano l’importanza ed il valore dell’Arma dei Carabinieri e dei suoi membri. Significativo il tratto di S. Agostino, riportato nel retro del frontespizio, nel quale si legge: Nella casa del giusto, anche coloro che esercitano un comando, non fanno in realtà altro che prestare servizio a coloro cui sembrano comandare; essi di fatto non comandano per cupidigia di dominio, ma per dovere di fare del bene agli uomini, non per orgoglio di primeggiare, ma per amore di provvedere. Credo che definizione più bella di un carabiniere non ci possa essere.

 

In terza pagina si trova di nuovo un’altro elogio del Carabiniere che recita: Il vero Carabiniere è tale per tutta la vita. Porta vivo nel cuore l’amore per l’arma ed alla sua nobile missione e, anche fuori dei ranghi del servizio attivo, resta spiritualmente nelle sue file e continua a vivere idealmente in essa. E’ un volume molto interessante che sicuramente fa onore ad ogni Carabiniere, bisogna averlo e leggerlo per capirne i valori in esso contenuti; vi sono riportati, inoltre tutti gli interventi di ordine economico che la Sezione del Presidente Modanesi ha effettuato a favore di diverse Associazioni presenti sul territorio.

 

Esso è stato inviato a tutte le sezioni dei carabinieri d’Italia, ove ha riscosso notevoli apprezzamenti, non è in vendita, ma si può ottenere mediante un’offerta per un importo di € dieci con prenotazione telefonica al numero 0761/792224 come lo stesso Presidente della Sezione, Siro Modanesi, ha scritto sul volume. La realizzazione del volume è stata possibile attraverso il contributo di molti sponsor, tutti precisamente riportati e ringraziati; anche sotto questo profilo l’autore è stato molto preciso ed attento.

Commenta con il tuo account Facebook