Il 9 gennaio alle ore 17.00 il Magazzino 120, Gruppo Fotografico iscritto alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) si racconterà al Museo Nazionale Etrusco, Rocca Albornoz di Viterbo nell’ambito delle conferenze, incontri che animano la mostra fotografica “Il risveglio degli Etruschi” di Enzo Trifolelli.

A parlare del percorso autoriale di ciascun fotografo dell’Associazione Culturale, dalla quasi ventennale attività di divulgazione della fotografia sul territorio, saranno le immagini.

Carlo Panza, Giovanni Firmani, Paola Burla, Roberto Laurenti, Rosanna Papalini e Vittorio Faggiani hanno scelto, infatti, il linguaggio fotografico per esprimersi, per raccontarsi. E lo fanno attraverso lavori personali, a volte intimi, terapeutici, a volte sperimentali o che ripercorrono la memoria, alla ricerca di un paesaggio interiore non solamente visivo, rivelando il nostro territorio, portandoci a conoscere storie che altrimenti rimarrebbero nascoste.

Sarà occasione per fare un viaggio con le immagini, ciascuno con il proprio sentire.