In data 24 gennaio 2023 una troupe della tv nazionale portoghese RTP – Rádio e Televisão de Portugal ha effettuato le riprese presso il Palazzo dei Papi di Viterbo per la produzione di un documentario su Papa Giovanni XXI. La società Archeoares, da anni impegnata nella promozione della cultura e del patrimonio storico della città di Viterbo, ha guidato la troupe alla scoperta del luogo dove questo papa risiedette e morì.

Il documentario approfondirà la storia e la vita a Viterbo di Pedro Hispano che, eletto al soglio pontificio nel 1276 con il nome di Giovanni XXI, rappresenta una delle personalità più importanti del XIII secolo. Unico pontefice portoghese della Storia della Chiesa, fu una figura intrigante e protagonista della cultura del suo tempo, tanto da meritarsi una menzione nel “Paradiso” di Dante. Letterato e scienziato, la sua personalità è stata inoltre analizzata in una interessante pubblicazione edita da Edizioni Archeoares.

Le riprese del Palazzo dei Papi, sede della residenza e delle attività di Giovanni XXI durante il suo pontificato, si aggiungono a quelle degli ambienti interni della Cattedrale di San Lorenzo. Per l’occasione è stata inoltre aperta la porta della stanza che all’interno del Duomo custodisce il monumento funebre dedicato a Giovanni XXI, fortemente voluto dall’Ambasciatore portoghese a Roma, il Duca di Saldanha.

Il documentario andrà in onda sulla tv nazionale portoghese prossimamente, e offrirà un’opportunità unica per conoscere meglio questo papa e la sua epoca.

Articolo precedenteRotelli (FdI): “Ridiamo ai giovani professionisti fiducia nel futuro”
Articolo successivoBagnoregio è una delle 10 finaliste di “Capitale italiana della cultura” 2025