VITERBO – “In un momento in cui l’ Italia è al centro dell’attenzione mondiale con l’ Expo Universale 2015 dedicata all’alimentazione di cui il nostro Paese è ricco, se non ricchissimo, di una enogastronomia vincente per prodotti, presentazione e abbinamenti, la nostra terra di Tuscia si arricchisce, anche perché non ce ne sono molti, di un ricettario di una giovane e appassionata promessa gastronomica di Grotte di Castro.

 

Sabato 16 maggio presso il ristorante “Il Borgo” di Bagnaia Fabiana Eramo presenterà il suo “Tuscia Slow in 80 ricette” per regalare ai commensali un assaggio di cultura e tradizioni contadine che vengono sapientemente esposte nel libro. I piatti che saranno presentati provengono direttamente dal suo saggio ed alcuni di questi verranno preparati dalla stessa Fabiana che, durante la serata, sarà disponibile a dare consigli e suggerimenti su come meglio organizzare un appetitoso spartito gastronomico rimanendo con i piedi ben saldi nel nostro territorio”.

 

Aldo Quadrani
Presidente Club enogastronomico viterbese

Commenta con il tuo account Facebook