VITERBO – Sabato 20 Giugno 2015 alle ore 17.30 presso la Sala delle Assemblee della Fondazione Carivit verrà presentata al pubblico la mostra “Vibrazioni dell’anima” dell’artista Gino Bernardini, in esposizione al Museo della Ceramica della Tuscia. All’evento interverranno il Presidente della Fondazione Carivit Dott. Mario Brutti, il Sindaco del Comune di Viterbo Ing. Leonardo Michelini, il Presidente della Società Cooperativa Girolamo Fabrizio Cristina Bugiotti e il Direttore del Museo della Ceramica della Tuscia dott.ssa Silvia Valentini.

 

La mostra, organizzata e allestita dalla Società Cooperativa Girolamo Fabrizio, società gestore del Museo della Ceramica della Tuscia, con oltre trenta opere esposte, svela l’arte creativa di Bernardini. Una poetica artistica ricca di immaginazione, emozioni dell’anima, ricordi di sguardi passati che ritagliano dettagli dimenticati o quasi mai conosciuti di paesaggi che, impressi sulla tela, comunicano quanto dimori oltre un’apparente immobilità: un ambiente primigenio da custodire.

 

Un’esortazione dell’artista al rispetto per la natura che si accorda con la missione del Museo di custodire e preservare il passato e le tradizioni del nostro Territorio.

 

La mostra sarà aperta al pubblico, dal giovedì alla domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 19, fino al 13 settembre 2015 con ingresso gratuito. Per informazioni contattare il Museo della Ceramica della Tuscia al 0761-223674 oppure all’indirizzo mail mctuscia@gmail.com.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email