RONCIGLIONE – Grandissimo successo al teatro Ettore Petrolini domenica 11 novembre per il concerto di beneficenza a favore dell’Associazione Cuore di Mamma Onlus di Ronciglione della cover band Gente Distratta… in cerca di Pino Daniele con la partecipazione straordinaria di Tony Esposito.

Il frontman e l’intera band hanno dimostrato tutta la loro bravura e professionalità e soprattutto il loro amore per l’indimenticabile artista napoletano. La loro peculiarità è stata quella di saper interpretare le più note canzoni facendo vibrare l’anima degli spettatori nel ricordo di un cantautore che ha lasciato un segno indelebile nella musica italiana.

Emozionante anche la presenza del grande percussionista Tony Esposito insieme al quale la band ha ripercorso le tappe fondamentali della vita e carriera musicale di Pino Daniele; Pino domenica era lì con loro, li ha guidati, spronati e aiutati a tenere uno spettacolo bellissimo durato più di due ore e che ha aperto il cuore a tutti.

Tra l’altro, il ricavato della manifestazione è stato devoluto a Cuore di Mamma che si occupa di ospitare nella propria casa di accoglienza bambini malati oncologici o affetti da altre gravi patologie insieme a un genitore collaborando costantemente con l’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. E la collaborazione tra Cuore di Mamma e Gente Distratta non finirà di certo qui! L’emozione domenica è stata tanta, soprattutto quando il presidente Francesco Giannelli Savastano ha preso la parola ringraziando Gente Distratta e raccontando cosa Cuore di Mamma fa ogni giorno, con amore e passione, per aiutare tutti questi piccoli angeli. Un vortice di emozioni ha colpito e coinvolto tutti: divertimento, nostalgia, empatia e amore per il prossimo.

I complimenti vanno a chi si è prodigato per l’ottima riuscita dell’evento: la Pro Loco di Ronciglione, il signor Gianni Federici, l’Istituzione Teatro, Cuore di Mamma, le hostess e tutti coloro che hanno lavorato anche dietro le quinte.
Sono eventi questi che fanno bene al cuore e all’anima. Viviamoli sempre fino in fondo! Grazie Pino e grazie a Gente Distratta!

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email