VITERBO – Secondo appuntamento della rassegna Viterbo cinema e musica che porterà nelle piazze della città e delle sue frazioni il cinema italiano sabato 8 settembre 2018 (ore 21, ingresso libero fino a esaurimento posti) in piazza dell’Oratorio a San Martino al Cimino.

In programma la proiezione di Made in Italy, terzo lungometraggio di Luciano Ligabue (Radiofreccia, Da zero a dieci) con protagonisti Stefano Accorsi e Kasja Smutniak.

Reggio Emilia. Riko (Stefano Accorsi) lavora in una ditta che insacca salumi. Ha una moglie, Sara (Kasja Smutniak), qualche avventura extra coniugale e un figlio ormai cresciuto che cerca l’autonomia dai genitori. Riko è fondamentalmente un uomo onesto (così lo considerano gli altri) messo a confronto con un presente in cui la precarietà sembra essere diventata l’unica norma: nei sentimenti, nel lavoro, nel domani.

La manifestazione proseguirà poi mercoledì 12 settembre in piazza San Faustino (Il premio di Alessandro Gassmann) e giovedì 13 settembre (La tartaruga rossa di Michaël Dudok de Wit) in piazzale degli Etruschi nel quartiere di Santa Barbara a Viterbo per chiudere sabato 15 settembre in piazza Castello a Bagnaia (The place di Paolo Genovese).

Tutte le proiezioni avranno inizio alle ore 21 e saranno a ingresso libero fino a esaurimento dei posti. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Tuscia Film Fest.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email