Prosegue con un nuovo appuntamento a Ronciglione il progetto “Cinema nelle biblioteche dei Cimini”, promosso dalla Comunità Montana dei Cimini e finanziato dalla Regione Lazio, con il patrocinio del Comune di Ronciglione, Assessorato alla Cultura, e la collaborazione della biblioteca comunale “Romolo Bellatreccia”.

Il 29 novembre alle ore 18 la Sala del Collegio ospiterà la proiezione con dibattito del film documentario “Un intellettuale di borgata”, per la regia di Enzo De Camillis. Intento del documentario è quello di raccontare Pier Paolo Pasolini e la sua onestà intellettuale, attraverso la sua ricerca continua come poeta delle borgate in contrasto con le rigidità del governo di quegli anni, carico di preconcetti sulle diversità. Le critiche e le accuse verso un mondo politico ed economico miope, sono rappresentate in contrapposizione con la lungimiranza culturale di espressioni cinematografiche quali “Ragazzi di Vita, Petrolio, Accattone e Mamma Roma, e nelle sue interviste sul pericoloso potere dei media.

Un dibattito su tematiche di forte interesse che coinvolgerà tutti i presenti, con la presenza del regista Cristian Iezzi e dell’assessore alle Politiche Culturali, Massimo Chiodi.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email