VITERBO – Venerdì 2 dicembre alle ore 11,30 presso l’auditorium Santa Maria in Gradi di Viterbo i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Egidi, della Scuola Media “G. Merlini” e del Liceo “Santa Rosa da Viterbo”, guidati dal percussionista Maestro Giuseppe Saggiomo, si esibiranno in una performance di Body Percussion.
Il corpo umano diventerà uno strumento musicale.

I suoni del corpo rappresentano il silenzio della parola, la parola viene omessa, quindi riprodotta dal corpo come emozione fluttuante, che vibra nell’aria e produce un gesto – sonoro.

Body Percussion è sinonimo di movimento, spazio, vibrazione, percussione: il pensiero musicale si concretizza attraverso il fluire di ritmi suggestivi e particolari.

Lo spettacolo musicale è parte integrante del Progetto “Scuolamusicando” realizzato dal Liceo “S. Rosa da Viterbo”, che ha ottenuto l’approvazione e il finanziamento dal MIUR.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email