VIGNANELLO – All’interno dell’imminente festa dell’olio e del vino novello, nel palazzo comunale, è prevista un’importante mostra degli studenti del Liceo Artistico Midossi, titolata “Opere novelle”. “Sarà possibile visitare dal 6 al 15 novembre- ci dice la consigliera Silvia Capotosti- questa interessante rassegna ad opera degli studenti della sede di Vignanello.

 

Si tratta di un’attenta selezione di lavori prodotti tra la fine dell’anno scolastico precedente e l’inizio di quello in corso. Le opere saranno ospitate nell’atrio della Sala del Consiglio: sculture in ceramica, opere grafiche, dipinti e fotografie realizzati nell’ambito delle cattedre di Discipline Plastiche e Scultoree del Prof. Giuseppe Orlandi e di Audiovisivo e Multimediale della Prof.ssa Rosita Rossi. La selezione è stata operata dai docenti in base ai livelli tecnici raggiunti, all’originalità dei contenuti e alla capacità di uso dei mezzi espressivi, tenendo presente sempre il prezioso valore didattico e formativo dell’esperienza laboratoriale che si vive ogni giorno nelle aule del Liceo di Vignanello”.

 

Altro appuntamento importante per gli studenti del Liceo Artistico Midossi, sempre nell’ambito della stessa manifestazione, è quello di sabato 14 novembre 2015, per l’estemporanea di pittura dal titolo Storie d’autunno a Vignanello, organizzata in collaborazione con la Proloco: nel corso della giornata i partecipanti dovranno produrre un’opera sul tema, lavorando all’aperto, a diretto contatto con gli abitanti del borgo e suscitando la curiosità del vasto pubblico che affolla, ogni anno di più, la festa dell’Olio e del Vino Novello.

Commenta con il tuo account Facebook