MONTALTO DI CASTRO – Dal 21 al 25 aprile prende il via la quinta edizione di Maremma d’aMare, la fiera delle tradizioni maremmane. Cinque giorni intensi immersi nella splendida location di Montalto Marina, dove butteri e cavalli saranno i veri protagonisti.
L’inaugurazione sabato 21 aprile con l’amministrazione comunale e la parata contadina dei famosi butteri maremmani. I visitatori già dal pomeriggio potranno ammirare gli spettacoli equestri al villaggio delle tradizioni (piazza del Palombaro). Tutti i giorni sono previste le esibizioni a cavallo, non prima della sfilata nel percorso fiera tra piazza del Palombaro e via Tevere.

Tra i banchi il mercato dei prodotti tipici agricoli e artigianali con ricche degustazioni, e lo show cooking in cui ogni piatto verrà spiegato e illustrato ai visitatori. Sul percorso della fiera e sul lungomare Harmine non mancheranno gli artisti di strada, che con i loro spettacoli daranno vita a forme e colori. La fiera è pensata anche per i più piccoli nell’area dedicata ai bambini con giostre, gonfiabili e animazione. Spazio anche allo sport con le dimostrazioni delle attività sportive locali. Tra gli eventi in programma, il 25 aprile i cieli antistante la costa verranno colorati con lo spettacolo aereo acrobatico. Nei giorni della fiera il Comune di Montalto di Castro e la Fondazione Vulci metteranno a disposizione una navetta per visitare il parco archeologico e naturalistico di Vulci.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email