Roberto Talotta

VITERBO – “Oggi, per la comunità del quartiere Santa Barbara è stato un giorno di festa, un giorno in cui i problemi ancora non risolti e che assillano questo territorio della città, hanno lasciato il posto alla partecipazione e all’entusiasmo per la prima Santa Messa celebrata da don Roberto Mingolla, ordinato sacerdote dal vescovo Lino Fumagalli ieri, presso la Basilica della Madonna della Quercia, insieme ad altri due presbiteri.

Il Direttivo Comunale di FondAzione vuole farsi portavoce di tutti coloro che hanno inteso vivere questa intensa celebrazione con particolare fede ed emozione, perché un tale evento porta sempre con sé aspettative di speranza e di incoraggiamento per un futuro che abbisogna anche di energie spirituali per dare più forza alla “civiltà dell’amore”, quale importante dote per rendere una comunità, come quella di santa Barbara, più aperta alle esigenze delle famiglie, dei giovani, degli anziani e delle persone che vivono situazioni di estremo disagio.

Don Claudio si è rivolto a don Roberto rievocando la vocazione al sacerdozio quale immenso dono del Signore che si traduce in una straordinaria Grazia per tutta la Chiesa, un sacerdozio che si realizza dopo una particolare e sorprendente chiamata che, qualche volta, si trova a fronteggiare elementi fuorvianti, come l’indecisione o il richiamo a seguire altre strade.

Infine, il saluto e il ringraziamento di don Roberto che, con voce segnata dalla commozione, ha rivolto ai suoi genitori, alla famiglia, agli amici e a tutti coloro che lo hanno sostenuto nel suo cammino verso il suo felice sacerdozio, verso la sua agognata missione, attraverso la quale intende mettersi in gioco, con la preghiera e il conforto, per servire Dio e la comunità cristiana”.

Roberto Talotta
Direttivo Comunale di FondAzione

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email