VITERBO – “L’economia circolare è un concetto non ancora affermato che si sta facendo strada ma del quale si sente pienamente l’esigenza”.

Così Guido Fabiani assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive della Regione Lazio ha esordito aprendo, dopo i saluti del rettore Alessandro Ruggieri, il seminario “Il ruolo della politica economica e dei decisori politici” che fa parte degli incontri organizzati dall’Ateneo viterbese sulla sostenibilità.

La regione Lazio asseconda con sempre maggiore determinazione la tendenza a rivolgersi sempre più all’economia circolare inoltre sta portando avanti da questo punto di vista un processo generale di reindustrializzazione che richiama ai principi ampi delle circular economy. “In particolare- ha detto l’assessore- la Regione Lazio con il considerevole supporto dell’Università della Tuscia stiamo portando avanti il progetto “Screen” per il quale il Lazio è la regione capofila rispetto ad altre regioni europee. Dall’Europa riceviamo aiuti per la diffusione della consapevolezza di questo tema: la commissione ci sta lavorando. Inoltre- ha proseguito Fabiani- un segno è anche aver avviato un progetto di questo tipo sul quale si sono investite somme considerevoli rispetto alla quali il Lazio è ancora in prima fila”.

seminario-fabiani-1

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email