VITERBO – E’ stata accolta con grande entusiasmo la prima “Piccola Biblioteca Libera” inaugurata ieri pomeriggio domenica 14 maggio a Prato Giardino.

Tante le famiglie ma anche gli insegnanti, gli educatori, gli appassionati di libri in generale che hanno scelto di partecipare a questo piccolo evento e che hanno animato il parco cittadino con giochi, merende, sorrisi e tanti libri! Più di 100 quelli già donati grazie al contributo di ognuno e grazie alla Libreria Fernandez, alla casa editrice Sette Città e alla Libreria Straffi che hanno appoggiato con generosità l’iniziativa.

Hanno fatto dono delle loro opere anche i romanzieri Pierluigi Vito e Giorgio Nisini. Donati anche due libri con speciali illustrazioni di Sophie Savoie e Federico Paris.

La cassetta, una vecchia arnia per api di Tusciapi, è stata sistemata dal papà e nonno Marco Bellezza.

L’iniziativa è dell’Associazione di Promozione sociale Ecococcole. L’idea è stata accolta e sostenuta da L’orto delle idee, tanto che l’inaugurazione della Little Free Library ha rappresentato
l’anteprima di “Clorophilla, Festa della Natura per bambini 2017”.

L’installazione è avvenuta ad opera del Comune di Viterbo che patrocina l’iniziativa.

Da oggi in poi la piccola biblioteca libera sarà disponibile con libri per bambini e per adulti in modo libero e gratuito per tutti coloro che vogliano leggere, prendere in prestito un libro, curiosare, sfogliare. Il rispetto della cassetta sarà a cura dei cittadini.

Commenta con il tuo account Facebook