Sono aperte le iscrizioni per partecipare gratuitamente – nell’ambito del festival “I bemolli sono blu” – al concerto di martedì 5 novembre alle ore 15,30 presso il carcere di Mammagialla a Viterbo.

Il maestro Sandro De Palma, direttore artistico del festival, esegue al piano un programma dedicato a F. Chopin. L’iniziativa è promossa dal Gruppo Consolare Touring di Viterbo cui rivolgere per email ([email protected]) la richiesta di partecipazione indicando nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza. Per i minorenni occorre una liberatoria da parte dei genitori.

“Il linguaggio universale della musica – ha sottolineato l’animatore dell’iniziativa Vincenzo Ceniti console Touring – ci fa sentire più liberi e aiuta a superare ogni barriera. Ringrazio la direzione del Carcere e la segretaria Natalina Fanti per la collaborazione e la cortese disponibilità”

 

Commenta con il tuo account Facebook