Cala il sipario sulla ventiquattresima edizione del festival Fita Città di Viterbo – III Memorial Francesco Mencaroni. Domenica 24 novembre alle 11, nella sala Regia di Palazzo dei Priori, sarà il momento della premiazione. “Iniziato lo scorso 6 ottobre – ha spiegato il presidente provinciale Fita Bruno Mencarelli – si è concluso domenica 17 novembre con l’opera Antigone3, interpretata dalla compagnia Imprevisti & Probabilità di Formia. Sono state sei le compagnie teatrali che si sono esibite sul palco dell’Auditorium dell’Università della Tuscia per contendersi il primo Premio Città di Viterbo e 3° Memorial Francesco Mencaroni, al quale il festival è stato dedicato. Le compagnie che hanno partecipato sono state scelte dal comitato provinciale Fita di Viterbo tra quelle segnalate nei vari concorsi regionali nel corso dell’anno. Queste le protagoniste: la Compagnia Stanza 236 di Roma con l’opera Rosso giungla di Cinzia Berni, la Compagnia Quantum di Roma con l’opera Credici ancora prof di Antonio Romano, la Compagnia Imprevisti & probabilità di Formia con l’opera Antigone 3 di Sofocle, la Compagnia La Vojola di Soriano nel Cimino con l’opera Parcheggio a pagamento di Italo Conti, la Compagnia Piccolo palcoscenico di Pomezia con l’opera Asteroide B 612 di Stefania Maccari, la Compagnia ScanSonati di Palestrina con l’opera Fiori d’acciaio di Robert Harling. I premi, coniati in unico esemplare dall’artista viterbese Roberto Joppolo, saranno consegnati alla presenza delle rappresentanze delle compagnie e delle autorità cittadine. Le categorie saranno: Attore ed attrice protagonisti, Attore ed attrice non protagonisti/caratteristi, Regia, Premio del pubblico, Premio Memorial Francoesco Mencaroni, Premio Città di Viterbo.

Questi i premi che la giuria, composta dall’artista viterbese Roberto Joppolo, Francesca Mencaroni, figlia di Francesco Mencaroni al quale il festival è dedicato, Annibale Izzo, membro con carica di tesoriere della Fita Lazio, Simona Tartaglia, cast director e moglie del regista Giorgio Capitani, Luciano Lattanzi condirettore della testata giornalistica on-line Media&sipario, sarà chiamata ad assegnare. Un compito arduo per la professionale preparazione degli artisti che si sono cimentati nelle loro perfomance – ha concluso Mencarelli -. Appuntamento quindi a domenica prossima per applaudire ancora una volta le compagnie amatoriali FITA del 24° Premio Città di Viterbo”. Alla cerimonia di premiazione interverrà il sindaco Giovanni M. Arena.