VITERBO – Oggi 20 febbraio 2015 ricorre il 15° anniversario di Ordinazione Episcopale del nostro Vescovo Lino Fumagalli (foto) avvenuta a Roma (La Storta) nell’anno 2000 dal Cardinal Lucas Moreira Neves, allora Prefetto della Congregazione dei Vescovi. Mons. Lino Fumagalli è nato a Roma (La Storta) il 13 maggio 1947.

 

Ha compiuto gli studi liceali, filosofici e teologici presso il Pontificio Collegio Leoniano di Anagni. Ha poi conseguito la licenza in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e la licenza in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense. È stato ordinato sacerdote il 24 luglio 1971 per la diocesi di Porto-Santa Rufina.
Questi gli incarichi più importanti da lui ricoperti:

 

1971-1972: Vicario della parrocchia di Fatima alla Massimilla
1972-1977: Vicario della parrocchia di S. Giuseppe a Santa Marinella.
1977-1984: Parroco di Santa Angela Merici a Santa Severa.
1978-1999: Docente presso il Pontificio Collegio Leoniano di Anagni.
1981-1999:Docente presso l’Istituto di Scienze Religiose della Pontificia Università Gregoriana di Roma.
1984-1993: Rettore del Pontificio Collegio Leoniano di Anagni.
1984-1999: Direttore del Centro Regionale Vocazioni del Lazio.
1989-1999: Vicario Episcopale per la Pastorale e per la Vita Religiosa della diocesi di Porto-Santa Rufina.
1990-1999: Canonico della Cattedrale di Porto-Santa Rufina.
1996-1999: Parroco della Cattedrale di Porto-Santa Rufina.
1998-1999: Segretario della Commissione Presbiterale Italiana.
Eletto alla sede vescovile di Sabina-Poggio Mirteto il 31 dicembre 1999, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 20 febbraio 2000. Dal 27 febbraio 2011 vescovo della Chiesa di Viterbo.

 

L’intera comunità diocesana si stringe attorno al suo pastore augurandogli benedizione dal Signore, salute, affetto e ringrazia Dio per avercelo donato come vescovo di questa chiesa viterbese. La Diocesi lo ricorderà venerdì 27 febbraio, quarto anniversario di inizio del ministero pastorale nella Chiesa di Viterbo, alle ore 18.30 nella Chiesa Cattedrale di Viterbo con una solenne celebrazione del Vespro.

Commenta con il tuo account Facebook