LUBRIANO – Si è svolta sabato 14 febbraio la tradizionale sfilata di carnevale. Il filo conduttore della manifestazione sono state le stagioni, primavera, estate, autunno,inverno, con gruppi mascherati che hanno rappresentato i vari periodi dell’anno, ma non sono mancati anche altri gruppi soprattutto realizzati da giovani, che hanno vivacizzato con la loro energia e il loro entusiasmo l’intero pomeriggio.

 

I bambini della scuola primaria e dell’infanzia hanno interpretato la primavera, tutti gli altri in base all’età il resto delle stagioni. In particolare si è fatto notare l’apporto dei senior che con l’inverno hanno contributo in modo fondamentale alla riuscita della giornata. Dopo la sfilata tutti al Teatro dei Calanchi per il ballo di carnevale organizzato dalla Pro Loco di Lubriano. Il carnevale lubrianese si concluderà martedì grasso al Teatro dei Calanchi il Teatro Null, Officina culturale della Regione Lazio i porti della Teverina proporrà lo spettacolo per i bambini “Sette in un colpo” di e con Marco Lucci, regia di Matthias Träger.

 

IMG_20150214_154415

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email