BOLSENA – “Come ogni anno, la mostra mercato si snoderà nel centro storico, tra la piazza principale e le vie limitrofe, dove saranno allestiti circa 40 stand dedicati ai prodotti tipici. Espositori di prodotti come tartufi, lenticchie, formaggi, olio, vino, zafferano, prodotti della norcineria e dell’artigianato, ma anche di altri settori merceologici e del comparto dell’agricoltura, saranno presenti per arricchire ulteriormente questa mostra mercato già di notevole pregio.

 

Il legame con l’agricoltura e i suoi prodotti sarà ancora una volta l’asse trainante della manifestazione, che continuerà a promuovere concetti di filiera corta, di genuinità e salubrità della materia prima. Anche quest’anno il viaggio proposto dalla Fiera sarà di quelli da non perdere. Le adesioni di partecipazioni da parte degli espositori e le numerosissime richieste di informazioni sull’evento fanno già pensare che la manifestazione confermerà il suo primato a livello non solo regionale.

 

L’edizione del 2014 è stata premiata da un grandissimo successo di pubblico con migliaia di visitatori italiani e stranieri ( in prevalenza del Nord Europa). Oltre 2.000 i ticket per le degustazioni di vini presso le 7 cantine storiche di Corso Cavour a cui erano abbinate altrettante aziende vitivinicole della Tuscia. Un exploit dovuto non solo alla perfetta macchina organizzativa ma anche alle novità e opportunità che la fiera rappresenta per le aziende del territorio che possono esporre e vendere i propri prodotti in una vetrina importante come la città di Bolsena.

 

Molte le novità anche per l’edizione di quest’anno, con nuovi appuntamenti musicali e culturali, nuove aziende e nuovi prodotti di importanti realtà agroalimentari della Tuscia. Molte anche le conferme, tra le quali il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Bolsena, Il Credito Cooperativo di Pitigliano e la Coop Amiatina, i maggiori e convinti sostenitori della manifestazione”.

 

Associazione di Tuscia un po’

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email