RONCIGLIONE – Un fiume di gente, giornalisti e tantissimi fotoamatori lungo il percorso. La Mille Miglia festeggia i suoi primi 20 anni e Ronciglione le rende onore rinnovando un’accoglienza calorosa all’altezza della tradizione.

 

Un grande successo di pubblico ed una macchina organizzativa perfettamente oliata hanno decretato il trionfo del passaggio dalla Mille Miglia 2015 a Ronciglione, avvenuto questa mattina alle 7.25 dopo il transito dell’esclusivo Tribute Mille Miglia dedicato a Ferrari e Mercedes. Lo squadrone degli Ussari a cavallo ha accolto le vetture in transito con tutti gli onori. Nonostante l’orario mattutino, un caloroso benvenuto in piazza della Nave da parte delle autorità e dei cittadini ha atteso la carovana per il consueto controllo a timbro. Ogni pilota ha ricevuto in omaggio una piantina illustrativa di Ronciglione, un sacchetto di nocciole ed una bottiglia d’acqua di Nepi in ricordo del paese e delle specialità del territorio.

 

Prima di proseguire la corsa verso Viterbo, la auto sono state impegnate in cinque prove cronometrate sulla strada provinciale Valle di Vico, nel tratto che va da Punta del Lago al Passo Cimino. L’amministrazione comunale ed il comitato organizzatore ringraziano i cittadini, che singolarmente o con le loro aziende, hanno sostenuto la manifestazione contribuendo al successo di quest’oggi. Tra le associazioni che hanno dato il loro contributo, si ringrazia l’ass. Commissari di Percorso ACI Sport di Viterbo; il Forum Giovani di Ronciglione; l’ass. Bicizingari; l’ass. Pro Loco; l’ass. Ussari; l’ass. Fotoamatori e il Centro Ricerche e Studi; la Riserva Naturale Lago di Vico. L’appuntamento con la Freccia Rossa a Ronciglione è per il prossimo anno, in attesa di una nuova edizione che possa soddisfare come sempre le aspettative e, perché no, superarle.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email