Dopo qualche anno di stop, torna, con collaborazione con la Pro Loco di Vignanello, con l’Associazione Musicultura e con il contributo della Regione Lazio, il Divino Music Festival, giunto alla nona edizione.

Questa settimana gli appuntamenti più attesi. In programma per il 27 agosto in Piazzetta dell’Orto delle Capre, una serata dedicata al “Flamenco”: ad esibirsi il gruppo “Locura de Guitarras”.

All’insegna della Pizzica salentina sarà invece la serata conclusiva del 28 agosto in Piazza della Repubblica; ad esibirsi i Tamburellisti dei Torre Paduli.

Gli spettacoli saranno accompagnati da una degustazione gli ultimi nati tra i vini dei Viticoltori dei Colli Cimini:  il Velò vino bianco non filtrato accompagnerà  i passi del Flamenco mentre vino Principe Alessandro extra Dry la pizzica salentina. A presentare i vini, i due somelier Fiorenzo Basili e Proietti Patrizia.

Gli organizzatori ringraziano l’enologo Alessandro Soprani e il presidente della Cantina Viticoltori di Colli Cimini Alessandro Serafini per la collaborazione.

Con queste due serate si conclude la stagione estiva degli eventi vignanellesi particolarmente felice quest’anno grazie al lavoro delle associazioni, dei comitati e della Pro loco. 

 

Commenta con il tuo account Facebook