VITERBO – Spettacolo all’insegna della comicità, quello ideato e programmato per martedi 7 marzo nella casa circondariale di Viterbo.

In scena Federico Perrotta, comico e showman, anzi come ama definirsi egli stesso “intrattenitore”, che a partire dalle 15 e 30 terrà banco fra gag e quant’altro, coadiuvato dal fido Serafino Forno e presentato dal cantore viterbese Antonello Ricci.

Pescarese di Popoli, trentanovenne di belle speranze con militanza comica a teatro sia al “Puff”, storico locale romano dell’icona Lando Fiorini che al “Bagaglino”, e in televisione a “Colorado Cafè”, Perrotta oltre a far ridere, sorridere e pensare, coinvolgerà come sua abitudine anche il pubblico di “Mammagialla”.

Per Perrotta uno spettacolo importante, realizzato grazie anche allla collaborazione del direttore della casa circondariale viterbese Teresa Mascolo, sempre attiva e proattiva quando si tratta di realizzare iniziative come quella in programma il 7 marzo.