MONTEFIASCONE – Il progetto nasce da un’idea della cantautrice-produttrice svedese Katarina Hellgren, da anni studiosa appassionata della produzione di Fabrizio De Andrè.

Dopo un attenta analisi della conoscenza da parte del pubblico svedese delle opere di De Andrè, la Hellgren ha deciso di portare le opere e le canzoni del cantautore italiano, nei teatri scandinavi, iniziando con due concerti live a Stoccolma e ad Upssala.

La scelta del gruppo musicale che proporrà live “ De Andrè in Svezia” è caduta sul gruppo viterbese Hotel Supramonte, vera e propria rappresentativa musicale della Tuscia Viterbese, infatti questa è la formazione: Luca Cionco, voce e chitarra, di Latera, Edoardo Fabbretti, batteria e percussioni, di Gradoli, Antonello Pacioni, chitarre – bouzuki – mandolino, di Cellere, (ora residente a Tuscania) Glauco Fantini, basso, di Bolsena, Massimiliano Pioppi, piano e Serena Di Meo Violino, entrambi di Viterbo. L’intera produzione artistica è stata affidata alla Raff Records di Montefiascone nella persona del sound engineer Alessandro Pagliaccia.

 

Commenta con il tuo account Facebook