VITERBO – I ragazzi viterbesi, artefici della creazione di questa nuova realtà di sbandieratori, sono ormai pronti per debuttare ufficialmente nella città natale della Santa Patrona da cui prendono nome ed ispirazione, in occasione della manifestazione di San Pellegrino in Fiore, che li vedrà coinvolti nella giornata di domenica 30 aprile.

L’Associazione, nata lo scorso gennaio, ha visto i suoi componenti organizzarsi ed allenarsi duramente, nei mesi passati, in vista dell’esordio ufficiale, dopo aver rotto il ghiaccio la scorsa settimana in occasione dell’Earth Day Italia, evento svoltosi a Roma a cui il gruppo ha partecipato con una piccola rappresentanza.

Ora è giunto il momento di debuttare al gran completo, precisamente nel giorno di domenica 30 aprile. Gli sbandieratori di Santa Rosa, accompagnati dai musici, sfileranno dalle ore 16,30 partendo dalla Basilica di Santa Rosa, per poi percorrere Corso Italia ed arrivare nel cuore della manifestazione di San Pellegrino in Fiore, allietando il pomeriggio ai presenti con spettacoli ed esibizioni sia degli sbandieratori che dei tamburini.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email