La festa di Halloween, organizzata dai giovani volontari dell’Associazione Libera Voce di Montefiascone, ha riscosso un grande successo con la partecipazione di persone di ogni età ed estrazione sociale.

L’allestimento, fatto con gusto e tanta dedizione come i giovani sanno fare quando s’impegnano seriamente, è avvenuto sulla storica piazza Vittorio Emanuele ed negli ex locali commerciali dei dintorni, rimasti vuoti e tutt’ora inutilizzati, nel cuore del centro storico.

Halloween a Montefiascone

La manifestazione, allietata da un’appropriata musica di sottofondo, è stata aperta intorno alle sedici e trenta di sabato scorso alla presenza di tanta gente oltre che della sindaca Giulia De Santis. All’allestimento hanno partecipato diversi cittadini che hanno portato la famosa zucca illuminata, elemento che ha dominato la piazza se pur avendo all’interno una tenue luce; sono state contate centocinquanta zucche.

Halloween De Santis

La Piazza ed il Corso principale della città, nonostante la leggera pioggerellina, si sono riempite di persone fino a notte inoltrata, con una vivacità che è rimasta impressa in tutti ed ancora se ne parla come se la festa fosse ancora in atto. Durante tutta la serata i volontari di Libera Voce hanno distribuito cioccolato caldo ed altri dolci per la gioia dei bambini e non solo.

Halloween a Montefiascone

Il direttivo di Libera Voce intende esprimere il più sincero ringraziamento a tutti coloro che, in diversi modi, hanno partecipato all’allestimento dello scenario per la miglior riuscita della festa.

Pietro Brigliozzi