VITERBO – “Noi docenti abbiamo un po’ “invidiato” il metodo didattico utilizzato da Green Game perché potrebbe essere applicato in alcuni contesti facilitando il nostro lavoro e comunque istruendo e divertendo i ragazzi” è la dichiarazione di Chiara Antonini Vitali docente e organizzatrice di Green Game per l’ITIS Armellini di Roma che martedì è stato protagonista del Progetto di E-Learning insieme al Liceo Albergotti – Seneca.

Continua senza sosta l’attività del Progetto Didattico dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE, RICREA e RILEGNO.
Il tour tra i banchi di scuola nella regione Lazio è iniziato il 4 ottobre da Roma passando per Cassino, Frosinone, Nettuno e coinvolgendo migliaia di studenti delle classi 1^ e 2^ delle Scuole Superiori Secondarie di II Grado.

Univoco il coro del corpo docente che dopo ogni appuntamento manifesta grande soddisfazione ed orgoglio nei confronti dei propri studenti visti i risultati di apprendimento e l’attenzione prestata durante la parte teorica ma interattiva del progetto.

Lo staff in questi giorni si è spostato a Viterbo: mercoledì è nelle due sedi dell’IIS Orioli e giovedì all’IIS Paolo Savi per un doppio appuntamento.

Proprio nella sede di Via Villanova dell’Istituto Orioli ha partecipato al contest l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Viterbo, il dott. Antonio Delli Iaconi: “L’argomento è di fondamentale importanza e salutando questa mattina i ragazzi ho cercato di far capire l’importanza della cooperazione di tutti i cittadini a partire dai più giovani. Nel nostro Comune è attiva la raccolta differenziata da tre anni e laddove la cittadinanza ci aiuta i risultati sono ottimi. L’Amministrazione oltre al grande impegno sta investendo molte risorse ma è fondamentale avere collaborazione da parte di tutti. Green Game è un progetto ideale, poi noto che coinvolge le classi del biennio dove la formazione è in una fase cruciale. Complimenti per l’iniziativa!”

Grandissima attesa per la Finalissima Regionale del 19 dicembre presso il TEATRO VITTORIA di Roma, dove oltre 500 studenti si disputeranno a colpi di telecomando il titolo di CAMPIONE REGIONALE GREEN GAME 2016.

Green Game sta appassionando non solo gli studenti e gli addetti ai lavori ma attraverso l’interazione con il web, i Social Network e la tv sta coinvolgendo un pubblico sempre più ampio. Infatti Green Game è in onda dal lunedì al venerdì su Rete Oro, canale 210 alle ore 15,00 e canale 18 alle ore 20,00 (le trasmissioni sul canale 18 si possono vedere anche in diretta in streaming su http://reteoro.tv/site/). Ecco i prossimi appuntamenti in tv:

GIOVEDI’ 24 IIS PIAGET DIAZ di Roma – (gara 2)
VENERDI’ 25 ITAS GARIBALDI di Roma

Commenta con il tuo account Facebook