VITERBO – Si è svolta presso l’ Istituto Tecnico “G.C. Falco” di Capua (CE), l’ assemblea nazionale della Rete Nazionale degli Istituti Di Costruzioni Aeronautiche, che ha visto la partecipazione delle 14 scuole italiane che aderiscono alla Rete.

Erano presenti gli Istituti ITIS “A. Volta” di Alessandria, ITT “Giulio Cesare Falco” di Capua(CE), ITIS “MOVM Morosini” di Ferentino (FR), ITST “E Fermi” di Francavilla Fontana (BR), ISIS “A. Volta” di Aversa (CE), ISIS “Andrea Ponti” di Gallarate (VR), ITIS “G. Feltrinelli” Milano, ITT “G. Fauser” di Novara, ITCG “A. Deffenu” di Olbia, l’ ITTS “Carlo Grassi” di Torino, IIS “De Pinedo Colonna” di Roma e l’ ISIS “Arturo Malignani” di Udine.

Il presidente della Rete Prof. Luca Damiani, Dirigente Scolastico dell’ ITT “Da Vinci” di Viterbo e il Prof. Ranieri Geronzi, Coordinatore della Rete, hanno illustrato in una dettagliata Relazione le attività e i risultati raggiunti nel triennio 2015/18, ed in particolare hanno segnalato il raggiungimento del principale obbiettivo della Rete che è quello di condividere e confrontarsi sulle varie attività svolte nelle varie scuole relativamente al corso di Costruzioni Aeronautiche dell’ Indirizzo Trasporti e Logistica.

La rete ha ottenuto il riconoscimento del MIUR, come punto di riferimento per le attività didattiche e organizzative, in particolare per le attività di Alternanza Scuola Lavoro e per l’ ottimizzazione del Curricolo del Tecnico di Costruzioni Aeronautiche. L’ assemblea ha approvato all’ unanimità la relazione e ha confermato l’ ITT “Da Vinci” di Viterbo come scuola capofila. Un riconoscimento del buon lavoro svolto dai docenti e studenti del corso di Costruzioni Aeronautiche, in un settore di alta tecnologia e professionalità, che premia anche tutto il territorio viterbese. Per maggiori info http://www.istitutiaeronautici.it.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email