VITERBO – Mercoledì 10 gennaio 2018, l’Ordinario Militare Monsignor Santo Marciano’, ha tenuto presso la Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo una conferenza su “Etica e persona”. Al suo arrivo Mons. Marcianò è stato accolto dal Comandante della Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare e dell’Aeroporto di Viterbo, Col. Roger Michele Vai, e dopo i saluti di rito presso l’Ufficio Comando è stato accompagnato alla Sala Sparviero del Polo didattico Leonardo per la conferenza.

Alla conferenza, prevista dal Piano degli Studi dei corsi Normali degli Allievi Marescialli e finalizzata ad offrire ai frequentatori un punto di vista altamente qualificato su temi di assoluto interesse ed importanza per lo sviluppo etico, culturale e professionale degli stessi, hanno partecipato gli allievi in istruzione ed una componente del quadro permanente.

Mons Marcianò, nell’augurare un proficuo lavoro alla scuola, ha evidenziato, con le sue parole rivolte al personale, come in questa giornata .

La Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo è posta alle dipendenze del Comando delle Scuole dell’A.M. e della 3^ Regione Aerea di Bari; il Reparto ricopre una duplice missione: da una parte, quale istituto a carattere universitario, ha il compito di provvedere alla formazione militare e morale e all’istruzione professionale specifica dei Sottufficiali del Ruolo Marescialli, nonché al perfezionamento e all’aggiornamento di tale formazione; dall’altra, quale aeroporto militare aperto al traffico civile, fornisce il supporto tecnico-operativo, i servizi alla navigazione aerea e l’attività di force-protection sull’aeroporto Tommaso Fabbri.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email