RONCIGLIONE – Si è concluso con una cena conviviale, un percorso con gli alunni della classe V°C della scuola primaria dell’I.C. “ M. Virgili” di Ronciglione che ha voluto approfondire l’ultimo anno scolastico, con una singolare esperienza che ha visto impegnati i bambini in attività di laboratorio legati alla scrittura dell’alfabeto etrusco, alla realizzazione di oleoliti profumati ed allo studio di cibi e tradizioni che hanno portato ad elaborare un menù tipico etrusco per la cena di fine anno scolastico.

Nel pomeriggio, i bambini hanno realizzato insieme alle insegnanti il vestiario con materiali semplici, il divertimento e il travestimento è sempre gradito soprattutto se scaturisce da un attento studio dei particolari come la tunica etrusca, le fibule, il copricapo in alloro con bacche rosse che ogni bambino ha indossato a fine giornata.

La cena a cui ha visto partecipi anche i genitori ha avuto quella particolare atmosfera tra cultura e gastronomia, ha riempito gli animi di giocosità di genitori, figli ed insegnanti.

Un particolare ringraziamento al D.S. Dott.ssa Claudia Prosperoni aperta a quelle che sono le attività che completano e arricchiscono il percorso didattico proposto dai docenti e da esperti esterni, permettendo di vivere il territorio nelle molteplici culture e popoli che lo hanno in precedenza vissuto.

Un grazie all’insegnante Patrizia Maria Morrone, che ha voluto regalare un approfondimento culturale su questo magnifico popolo che ci appartiene.

Un grazie ai genitori che hanno sostenuto questa esperienza di fine anno

Un grazie a tutto lo staff dei cuochi dell’azienda agrituristica Parco dei Cimini che non hanno esitato ad elaborare quanto richiesto dal gruppo scolastico.

Un grazie ad Anna Billi che ha tirato fuori dal cofanetto dei Laboratori di Nonna Lorella una giornata ricca di attività “ Noi Etruschi per un giorno”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email