SAN LORENZO NUOVO – Domenica 6 novembre 2016 San Lorenzo Nuovo e la sua cittadinanza celebrano la ricorrenza del 4 novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate.

Le celebrazioni avranno inizio fin dalle ore 10.00 quando le Autorità Locali e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma si raduneranno in Piazza Europa; da qui il corteo si dirigerà a rendere omaggio ai caduti, simbolicamente ricordati nei tre monumenti presenti sul territorio: il Monumento dedicato all’Arma dei Carabinieri, quello dedicato alla Guardia di Finanza ed il monumento ai Soldati Francesi caduti nella 2^ Guerra Mondiale.

Le celebrazioni proseguiranno con la sfilata in corteo, alla presenza dei bambini delle Scuole, presso il cimitero degli Eroi. Qui sarà deposta una corona d’alloro e sulle note del Piave sarà onorata la memoria dei caduti ricordati presso il Cimitero.

Al termine della cerimonia il corteo si dirigerà al Palazzetto dello sport per la celebrazione della Santa Messa.

Per il sindaco Massimo Bambini “commemorare questa giornata, il Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, significa dedicare la giusta attenzione ad un momento di portata nazionale dal forte carattere storico-culturale che serve ad alimentare verso le nuove generazioni una coscienza collettiva sulle radici e sull’identità nazionale. Durante tale ricorrenza è quindi fondamentale rievocare, onorandola con la massima solennità, la memoria di tutti coloro che hanno sacrificato, nel tempo, il bene supremo della vita per la Patria”.