VITERBO  “In questi giorni il Direttivo del Comitato “Santa Barbara” si e’ riunito per pianificare e discutere vari argomenti inerenti il programma dei Festeggiamenti per il trasporto della Mini Macchina del prossimo 26 agosto.
Molte le novità in vista, a partire proprio dalla Mini Macchina, poiche’ dopo attenta valutazione e’ stato deciso di mandare in pensione “Divae Rosae” e di costruire una nuova macchina.

Per la scelta del nuovo modello si e’ cercata una connotazione specifica che potesse ricondurre alla storia della Mini Macchina stessa.

Quindi partendo da questo presupposto, il Comitato Mini Macchina Santa Barbara, ha deciso di realizzare un modello traendo spunto da quelli realizzati dai numerosi concorrenti che, nel corso degli anni passati, hanno partecipato ai vari concorsi ufficiali, emessi dal comune di Viterbo, ma che non hanno vinto e si sono qualificati nelle primissime posizioni ottenendo il favore della gente.

Grazie alla presenza sul web di gran parte dei progetti in concorso, il Direttivo, dopo diverse valutazioni tecniche e artistiche, e’ giunto ad una scelta precisa. La prosecuzione della procedura e’ stata complessa e impegnativa, in quanto, il bozzetto scelto, ha dovuto subire un “Taglio” e una rielaborazione per rispondere alle caratteristiche costruttive corrispondenti a una Mini Macchina.

Le modifiche, pero’, non sono state compiute dall’ideatore del bozzetto originale, bensi’ dal figlio, il quale, essendo gia’ mini-facchino, e questa e’ una novita’ assoluta, ispirandosi al modello e preso in mano il progetto apportando le dovute modifiche, ottenendo il favore del Comitato.

Per la realizzazione della struttura, sono stati coinvolti numerose realta’ locali, professionisti ed artigiani viterbesi, personaggi ed esperti legati alla storia della Macchina di S. Rosa, infine, il Direttivo del Comitato, ha deciso di avvalersi anche della preziosa collaborazione dei professori e studenti di un Istituto di istruzione superiore locale. Nei prossimi giorni sveleremo i nomi dei protagonisti con ulteriori dettaglio del progetto scelto e il programma dei festeggiamenti”.

Il Direttivo del Comitato Mini Macchina Santa Barbara
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email