S’intitola “Sapere e sapore d’autunno” ed è il ricco calendario di iniziative proposto dalla guida turistica tarquiniese Claudia Moroni, dal 19 settembre alla metà di novembre, per ammirare le bellezze artistiche della Tuscia e assaporare i suoi prodotti enogastronomici. Sono in programma visite guidate e laboratori per ragazzi, nonché degustazioni curate dal ristorante Arcadia di Tarquinia.

“La formula delle visite guidate abbinate alle degustazioni dei piatti tipici del nostro territorio è piaciuta, con una partecipazione sempre maggiore evento dopo evento – sottolinea Claudia Moroni -. Merito anche del ristorante Arcadia, con il quale prosegue questa proficua collaborazione. La stagione turistica non finisce con l’estate. Settembre, ottobre e novembre sanno offrire belle giornate, tiepide e con i vivaci colori dell’autunno a fare da sfondo”.

Il 19 settembre, alle ore 16, primo appuntamento con “I fasti e i misteri di Villa Bruschi Falgari”, una visita guidata allo splendido edificio della nobile famiglia Bruschi Falgari nascosto nel verde di un suggestivo parco sulla strada vicinale dell’Acquetta a due passi dal centro abitato di Tarquinia. Il tutto “servito” con una sfiziosa merenda finale. L’evento sarà riproposto il 10 ottobre.

Il 20 settembre, si continua con “Vulci città d’Etruria”, una visita guidata nel parco archeologico e naturalistico dell’antico centro etrusco, alla scoperta degli scavi e del laghetto Pellicone, con le cascatelle del fiume Fiora. Punti d’incontro alla Barriera San Giusto, alle ore 9, a Tarquinia, o direttamente al parco di Vulci, alle ore 9,30. Per chi lo volesse, si potranno ordinare e ritirare al ritorno dalla visita i mini bun, piccoli panini fatti in casa con farciture gourmet.

“Questi sono i primi due eventi. Sto definendo i dettagli delle altre iniziative – conclude la guida turistica -. Le renderò note nei prossimi giorni. Posso anticipare che ci saranno Tuscania e le sue bellissime basiliche”. Per informazioni, costi e prenotazioni si può chiamare al 3476920574 o scrivere a [email protected]