VITERBO – “A Viterbo arriva Canale 5, e noi che chiediamo sempre più visibilità per la nostra bella città, mi verrebbe da dire invece che anche questa volta abbiamo fatto l’ennesima figura di M… . E’ quello che ho pensato domenica 17 Febbraio alle 13.30, quando con mio grande stupore (a molti sarà sfuggito di sicuro), ho visto su Canale 5 le immagini della Chiesa delle Fortezze che scorrevano. La giornalista infatti nel presentare la scaletta del noto programma televisivo sugli animali “L’arca di Noè”, ha pensato che potesse andare bene quella bellissima inquadratura, e si! Loro che sono professionisti e del mestiere sanno scegliere e apprezzano bei luoghi e monumenti che meritano. Solo noi ci dimentichiamo di averne e di valorizzarli, abbandonandoli a vandali giorno e notte, che indisturbati scrivono sui muri e abbandonano ogni sorta di rifiuti che sistematicamente non vengono raccolti. In questo caso infatti tutti avranno potuto così apprezzare la scritta (una delle tante), in bella vista, sul bianco della chiesa, dietro la giornalista. Quel “murales” è li da più di un anno cara amministrazione, e già allora chi scrive chiese se fosse rimasta ‘na pennellata di tinta per coprire quello scempio e che fine avesse fatto la telecamera davanti la chiesa ma, nulla. Ho letto sull’albo pretorio online, che presto tutta la zona verrà (almeno sulla carta), riqualificata, sperando in un miracolo e auspicando da cittadino che non rimanga solo un “progetto”, concludo con un ennesimo appello, ripulite quel piccolo angolo di Viterbo, da li passano più turisti, che altrove, non facciamoci sempre riconoscere.”.

Domenico Meschini

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email