università

VITERBO – Il concerto di sabato 24 febbraio (Auditorium di S. Maria in Gradi​ dell’Università degli Studi della Tuscia-Viterbo, ore 18) avrà ancora a protagonista il pianoforte, uno degli strumenti più amati – se non il più amato – dai pubblici di tutto il mondo.

Solista sarà Francesca Bandiera che, nonostante la giovane età, può vantare una solida formazione e numerosi riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali che spesso l’hanno vista vincitrice.

Il programma proposto prevede pagine molto note e coinvolgenti di grandi compositori, eseguiti frequentemente nelle sale più prestigiose: Robert Schumann, Ludwig van Beethoven e Aleksandr Nikolaevič Skrjabin.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email