VITERBO – Il concerto del 17 dicembre (ore 18, Auditorium di S. Maria in Gradi) all’Università degli Studi della Tuscia, l’ultimo prima dell’interruzione natalizia, ha per protagonista un altro straordinario pianista.

E’ il francese Nicolas Bourdoncle che è stato enfant prodige ed ora, all’età di appena diciotto anni, ha conseguito una lusinghiera fama internazionale vincendo prestigiosi concorsi.

Il programma che propone prevede opere molto note di quattro compositori, tra i più grandi della storia della musica: Johann Sebastian, Bach, Wolfgang Amadeus Mozart, Ludwig van Beethoven e Franz Liszt.

La locandina con il programma e il curriculum del concertista sono allegati.

La Stagione riprenderà sabato 14 Gennaio 2017 con il concerto del Trio Caetani: Chiara Ludovisi, viola; Gianluigi Del Corpo, clarinetto; Silvia D’Augello, pianoforte. Il programma sarà dedicato a composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart, Robert Schumann e Max Bruch.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email