VITERBO “Divertirci, divertire, crescere e soprattutto suonare”: sul palco del JazzUp Festival arrivano questa sera, dalle 21.30, i Vortexes.

La band, conosciuta ed amata dal pubblico viterbese, propone una serata dal tono originale, in formazione acustica.

I Vortexes nascono nel dicembre 2016 da un’idea di Aldo (batterista) che, attraverso un annuncio su Facebook, raccoglie l’invito di Sergio (chitarra) e Melissa (voce). Subito dopo si aggiunge Alex (basso) ed inizia così un progetto musicale che ottiene presto l’approvazione del pubblico.

Sin dall’inizio scatta la sintonia tra i componenti, ed il lavoro procede fino a marzo dello scorso anno, periodo in cui la necessità di arricchire la componente melodica della band trova supporto con la chitarra di Riccardo (chitarra ritmica), ex chitarrista dei “Freccia Rock”.

Il sogno inizia a concretizzarsi e la voce di Melissa (coro nell’ultimo album di Renato Zero “Alt” e voce del coro SAT&B di Maria Grazia Fontana) si dimostra subito all’altezza della situazione. Ore di lavoro, tante prove e la scaletta dei brani si arricchisce in fretta.

Il primo live arriva nell’estate 2017, nella piazza principale di Marta, dove Melissa “gioca in casa” e la risposta del pubblico è la conferma di aver imboccato la strada giusta. Dalla scorsa estate i Vortexes non si sono più fermati: numerose le serate nei vari locali di Viterbo e della provincia.

On stage: Melissa Biondi – voce; Riccardo Russo – chitarra; Sergio Zanier – chitarra; Alex Salta – basso; Aldo Vico – batteria.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email