TARQUINIA – La Sala degli Affreschi del palazzo comunale è pronta a prendere vita. Con lei anche i tanti personaggi che ne adornano le pareti e affascinano il visitatore. Come lo faranno: grazie un allestimento permanente super tecnologico realizzato dall’assessorato al turismo in collaborazione con Skylab Studios.

Con la realtà aumentata e virtuale sarà possibile scoprire le origini e la storia di Tarquinia, parlando con il Magistrato Cornetano, il Sediario, la Scultura Equestre, Tagete e il Vescovo Vitelleschi. Basterà essere muniti di smartphone, ipad o cellulare e venire domani 6 maggio alle ore 18, presso il palazzo comunale, per l’inaugurazione di questa straordinaria iniziativa di promozione turistica.
«Lasceremo letteralmente parlare i personaggi per raccontare quello che abbiamo voluto fare. – sottolinea l’assessore Sandro Celli – Un progetto innovativo che coniuga arte e tecnologia per offrire un prodotto di eccellenza ai visitatori. La Sala degli Affreschi è uno dei luoghi più visti della città e allo stesso tempo meno pubblicizzati».

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email